Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2013

La versione del browser

E voi avete un browser aggiornato o siete di quelli che ancora navigano con la versione 5 di Explorer? Nel primo caso, bravi... mi permetto di ringraziarvi a nome della categoria dei web designers. Nel secondo caso... ehm... beh... CATTIVI!!! Lo sapete che ogni volta che un utente naviga con un browser non aggiornato un web designer piange? Scherzi a parte, i motivi per aggiornare i browser sono tanti: sicurezza, fruibilità dei siti, lettura dei nuovi standard HTML5, etc. etc.  Eh? Cosa? Come non sapete che versione del browser state utilizzando? Uhm... ok, sarà il caso allora di visitare una pagina che vi dirà se il vostro browser è "troppo datato" e vi mostrerà dove aggiornarlo:

STRUMENTO CONTROLLO BROWSER

Fatto? Bene, ora andate e navigate felici!!


L'estate e le temperature del pc

Immagine
Con l'arrivo della bella stagione, ed il conseguente aumento delle temperature, il raffreddamento dei componenti interni del pc può iniziare a diventare un problema. Il mio dissipatore amd stock (per phenom II da 125w), ad esempio, ha iniziato a sbarellare e fare più rumore di un tir che cammina senza pneumatici. Inutile ripulire la ventola ed il case dalla polvere. Inutile entrare nel bios per gestire la velocità di rotazione. Inutile, inutile, inutile!
Al terzo giorno di mal di testa, dovuto dai millemila decibel che vengono fuori dal mio case, ho capito che era il momento di sostituire un po' di cose (con grande gioia, visto che adoro smanettare con i pc).
Mi sono così orientato su un nuovo dissipatore per cpu: uno Scythe Shuriken Rev B. Ho letto decine di recensioni online e pagine web prima di scegliere ed ero davvero contento e soddisfatto del mio ordine (oltre al dissipatore ho ordinato anche un'ottima pasta termica e diverse nuove ventole per il case da 120mm). Poi…

Skypocalypse

Immagine
Un'epidemia sconosciuta esplode. Le strade si riempiono di zombies. Tutto sembra finito, nessuna speranza per l'umanità. Ma... ci sono ancora dei sopravvissuti. Un gruppo di ragazzi (perdutamente nerd) cerca di creare una rete per mettere in contatto tutti i "non zombie" rimasti sulla faccia della terra. Per farlo cosa c'è meglio di Skype?
Nasce così "Skypocalipse", una web serie che coinvolge alcuni tra i più famosi youtubers italiani. Le puntate, della durata di circa 30 minuti l'una, sono incentrate sui dialoghi (ironici e non) tra i sopravvissuti. Ma non mancano le sorprese, tipo... no, niente spoilers!
A giugno è iniziata la seconda serie, tu cosa aspetti ad unirti alla resistenza?