Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2013

Rojadirecta "sequestrato" in Italia

Ciao ciao a gran parte delle partite di calcio trasmesse in streaming. Il Tribunale di Milano, infatti, ha oggi disposto il sequestro preventivo del sito Rojadirecta in seguito ad un esposto di Rti (gruppo Mediaset) e della Lega Calcio. Quanti di voi utilizzavano questo sito per seguire la squadra del cuore senza sborsare un euro? Personalmente non ho mai utilizzato questo portale anche perchè non sono un grande amante del calcio (tranne quando gioca la Nazionale, ma giusto per motivi patriottici).
Ma la "battaglia" legale è solo all'inizio. I difensori del sito hanno già presentato ricorso per chiedere il dissequestro anche se, a detta del giudice, Rojadirecta "rappresenta un vero e proprio portale per l'abusiva diffusione di eventi sportivi in violazione degli altrui diritti di privativa" e inoltre "si appropria di volumi di traffico generati da coloro che visionano gratuitamente l'evento, riuscendo anche a lucrare sulle numerose inserzioni pubb…

Gmail si evolve

Immagine
Stamattina, come è mia abitudine ormai da anni, ho aperto la casella di posta gmail ed ho trovato ad accogliermi un messaggio del team Google. Leggendone un po' il contenuto ho notato che la grande G ha fatto un altro piccolo passo verso la posta intelligente.  In pratica le mail in arrivo, ora, verranno automaticamente divise in tre cartelle: Principale, Social e Promozioni. Nella prima categoria verranno visualizzate le mail generiche, nella seconda tutte quelle riguardanti i Social Network e, nella terza, la vostra "segretaria virtuale" smisterà le mail riguardanti il marketing (Groupon et similia). Il sistema però non è totalmente perfetto. Ho subito notato, infatti, che delle mail di lavoro erano finite nella cartella Promozioni. Questo "problema" è però facilmente rimediabile. Potrete infatti spostare un messaggio da una sezione all'altra semplicemente trascinandolo, dopodichè vi verrà chiesto se volete che le mail ricevute da quell'indirizzo, da…

Graziano Urbano - Artista "made in Puglia"

Immagine
Oggi vi parlo di un artista "made in Puglia": Graziano Urbano. E' da poco andato online il suo sito (curato dal sottoscritto) che racchiude informazioni sul suo stile ed una gallery di alcune delle sue opere.  Il pittore pugliese esprime la sua arte attraverso diverse tecniche. Tra le sue opere si possono ammirare quadri astratti, lavori basati sulla pittura materica e ad olio, ritratti e manufatti ispirati al "riciclo". Potrete dare un'occhiata al mondo di Graziano Urbano visitando il sito GRAZIANOURBANO.EU .





Amore e Psiche

Immagine

Di hardware e Nightwish

Immagine
Arrivato tutto. Dissipatore cpu, ram, ventole, pasta termica, alimentatore modulare. Qualche ora di sbattimento (un consiglio per tutti, se ve lo potete permettere in termini di spazio e soldi, prendete un case BIG TOWER) tutto sembra fungere perfettamente. Unico neo: la ram. 8 gb ddr3 della Corsair (low profile per motivi di spazio), ma non son riuscito a farla girare a 1.600 Mhz avendo una buona stabilità. All'inizio pensavo fosse difettoso un banco di memoria e già intravedevo all'orizzonte l'incubo RMA (nooooo!), ma dopo diverse ore di test con memtest mi son dovuto ricredere. Non mi piace overcloccare i componenti e questo tipo di ram non ha un dissipatore passivo tale da permettermi di spingere il voltaggio come servirebbe. Vabeh pazienza, la usero' a 1.333 Mhz (per ora). Il dissipatore di cui parlavo in qualche post fa (Scythe Shuriken Rev B) si è rivelato, tutto sommato, un buon acquisto. Non raffredda a livelli glaciali la cpu, ma almeno è mooooolto più silen…

Griefing, Youtube e Capobastone

Immagine
Non avevo idea di cosa volesse dire il termine "griefing", fino a ieri. Poi, girovagando su Youtube, ho visto dei video di Capobastone, uno youtuber molto famoso nella community italiana (173.974 iscritti al suo canale ed oltre 20 milioni di visualizzazioni) dal linguaggio "colorito" e in grado di fare dei video simpatici (particolari anche perchè, a differenza di altri youtubers, non utilizza la sua voce, ma quella del pc). Lì ho iniziato a capire. Avete presente Minecraft? Si, l'ormai popolarissimo gioco di sopravvivenza basato su una grafica spartana e sulla libertà totale del player. Quello. Bene, in Minecraft c'è la possibilità di creare dei server su cui giocare (con estranei o anche solo tra amici) e creare dei veri e propri mondi partendo da zero. Ok, il griefer è un giocatore che si infiltra in questi server per poi distruggere tutto facendo rosicare fino alla follia gli altri. La cosa non è semplice. Come si vede nei video di Capobastone bisogna esse…

The Plan - Nei panni di una mosca

Immagine
Oggi vi parlerò di una cosa che sembra avere poco a che fare con la "vita da grafico". Sembra. Beh, a dirla tutta, non è che "The Plan" rientri molto nella quotidianità di chi si districa tra Photoshop et similia, MA (c'è sempre un "ma"!!) l'atmosfera creata da questo videogioco indie (sviluppato dalla Krillbite, una piccola casa norvegese) potrebbe tornare utile per staccare qualche minuto la spina dallo stress dei comandi di Dreamweaver.
Ci troviamo in un bosco e siamo... UNA MOSCA. Si, avete capito bene, in questa realtà parallela vestiremo i panni di uno di quei piccoli insetti, spesso fastidiosi, che girano per le nostre case in cerca di una via di fuga. Lo scopo del gioco è abbastanza semplice: volare un po' in giro evitando gli ostacoli che, di volta in volta, ci si pareranno davanti. Semplice si, ma allo stesso tempo capace di farci immergere in una realtà fatta di foglie, alberi, ragnatele, luci ed ombre facendoci sentire piccoli, ma…